LUCA CASERTA - regista e filmmaker

Il regista Luca Caserta sul set

Nato a Verona nel 1977 e cresciuto in un ambiente ricco di stimoli artistici all’interno di una famiglia di attori e registi, dopo la laurea in Archeologia Preistorica Luca Caserta si diploma in Filmmaking presso l’Accademia di Cinema di Cinecittà (Roma), specializzandosi in regia e sceneggiatura cinematografica con Carlo Lizzani, Giacomo Scarpelli, Cristiano Bortone, Franco Brogi Taviani e Mario Brenta. Qui inoltre studia Direzione della Fotografia, Ripresa e Cinema con Giuseppe Pinori, Daniele Nannuzzi e Giuseppe Berardini e segue i seminari tenuti da Pupi Avati, Carlo Verdone e Luis Bacalov.

Cresciuto nel mondo dello spettacolo, ha maturato esperienze professionali sia nel cinema che nel teatro, prendendo parte a vari spettacoli (tra cui Tommaso Moro di W. Shakespeare con Raf Vallone). Dal 2004 ha scritto e messo in scena i propri testi, vincendo alcuni premi (tra cui il “Premio Calcante” della SIAD – Società Italiana Autori Drammatici). Alcune sue opere teatrali sono state pubblicate su riviste specializzate e oggetto della tesi di laurea Il Teatro Scientifico di Verona: una famiglia d’arte fra rinnovamento generazionale e sperimentazione di nuove forme (1960-2014), all’interno del IV capitolo Luca Caserta: tra impegno civile, simbologia e sogno, Corso di Laurea Magistrale in Discipline dello Spettacolo Dal Vivo, Facoltà di Lettere e Filosofia di Bologna, Relatrice Prof.ssa Cristina Valenti.

Luca Caserta – 64° Festival di Cannes 2011 (Short Film Corner)

Nel 2011 scrive, dirige e co-produce il cortometraggio Dentro lo specchio, presentato al 64° Festival di Cannes 2011 (Short Film Corner), ai Premi David di Donatello 2011, al MArte Live 2011 (finalista sezione “Cinema”) e ad altri Festival nazionali e internazionali. La supervisione al montaggio è a cura di Ugo De Rossi, montatore, tra gli altri, di Fellini, Pasolini, Bertolucci, Petri e Rosi.

Il regista Luca Caserta sul set di “L’altra faccia della luna”

Nel 2011 ha fondato Nuove Officine Cinematografiche, produzione cinematografica indipendente con cui realizza cortometraggi, documentari, videoclip musicali, commercial, promo e video d’arte, tra cui: Dal profondo (2014), cortometraggio, presentato al 66° Festival di Cannes 2013 (Short Film Corner), ai Premi David di Donatello 2013 e ad altri Festival nazionali e internazionali, semifinalista all’American Horror Film Festival 2017 (U.S.A.); La fabbrica della tela (2014), documentario, proiettato a Palazzo Sternberg (sede dell’Istituto Italiano di Cultura di Vienna, che lo ha acquisito per la propria Biblioteca) e selezionato a vari Festival, tra cui il Roma Cinema DOC 2016, il Miami Independent Film Festival 2016 (U.S.A.) e finalista al Festival Internazionale del Cinema d’Arte 2017 (Milano); L’altra faccia della luna, cortometraggio (2016), in concorso ai Premi David di Donatello 2017, è stato selezionato all’European Short Film Festival 2016 di Berlino, è stato semifinalista al Los Angeles Cinefest 2016 (U.S.A.), semifinalista all’Hollywood Screenings Film Festival 2017 (U.S.A.) e ha vinto la Menzione d’Onore al Canada’s World International Film Festival 2017 (Canada). Dentro lo specchio, Dal profondo e L’altra faccia della luna fanno parte della “trilogia del doppio”, incentrata sull’indagine di ciò che si nasconde nella parte più profonda dell’animo umano.

Dal profondo è stato acquisito in esclusiva dall’americana IndiePix Films, che lo distribuisce negli Stati Uniti e worldwide con il titolo Out of the Depths sulle proprie piattaforme online (www.indiepixfilms.com). I suoi cortometraggi sono inseriti nel Centro Nazionale del Cortometraggio. È tra i giurati del Festival Corti a Palazzo (Italia) e del Sunset Film Festival di Los Angeles (U.S.A.). Come Autore fa parte della SIAD (Società Italiana Autori Drammatici) e della SIAE (Sezione Cinema e Sezione DOR). Attualmente sta lavorando al suo primo lungometraggio.

FORMAZIONE ARTISTICA
ESPERIENZE PROFESSIONALI
FILMOGRAFIA COMPLETA
OPERE TEATRALI
PUBBLICAZIONI
RASSEGNA STAMPA
OFFICIAL WEBSITE